News

Invia un commento o segnalazione per questa pagina.
Cerca nel sito
 
Cartoline
Gratis
Eventi
Notizie    RSS
Comuni
Parchi
Musei - Mostre
Link
Foto Viso
Nuove Foto
Fotografie
Guestbook
Rifugi
Geologia
Salva schermo
Ricettario    RSS
Giochi
Home page
Login


 
 & pagina web pubblicata il: 25/08/2006 nella categoria: Eventi da: InGranda

 
SALTIMPARCO 2006

    2° FESTIVAL DELL’ARTE DI STRADA DI SAVIGLIANO Ven 8/Sab 10/Dom 10 Settembre 2006, Piazza Santarosa e centro storico, Savigliano CN

SALTIMPARCO 2006

2° FESTIVAL DELL’ARTE DI STRADA DI SAVIGLIANO

 

Ven 8/Sab 10/Dom 10 Settembre 2006, Piazza Santarosa e centro storico, Savigliano CN

 

Ormai da diversi anni l’arte di strada sta godendo di un rinnovato interesse e di una sempre maggiore presenza all’interno dei momenti di aggregazione all’aria aperta: alla base di questo risultato, oltre che una significativa apertura da parte delle istituzioni, vi è anche l’impegno di chi, negli anni, si è adoperato per liberare questa forma di espressione dalla sufficienza e dal pregiudizio che spesso l’hanno accompagnata.

 

L’associazione culturale Bartalò di Savigliano dal 2002 si dedica alla diffusione e alla valorizzazione dell’arte di strada, organizzando iniziative come “Impazza la piazza”, dedicata alle valenze sociali del teatro di strada e “Sipario precario”, appuntamento ormai fisso nel calendario invernale del cuneese, che con gli anni hanno saputo raccogliere sempre maggiori consensi.

 

Dallo scorso anno, accanto a queste due manifestazioni ormai “classiche”, l’associazione Bartalò ha voluto cimentarsi in un progetto più ambizioso: la realizzazione di un Festival di arte di strada a Savigliano, interamente GRATUITO e strutturato su più giornate, con un programma ricco e variegato e proposte artistiche di alto livello.

 

L’arte di strada come preziosa risorsa per la valorizzazione del territorio e il suo notevole significato sociale e culturale sono del resto riconosciuti dalla legge regionale n. 17 del 15 Luglio 2003, che all’articolo 3 recita: “La Regione Piemonte promuove l’ospitalità sul proprio territorio delle espressioni artistiche di carattere musicale, teatrale, figurativo ed espressivo nel senso più ampio e libero, esibite in spazi aperti al pubblico.” e ancora: “La Regione riconosce alle attività di cui al comma 1 un ruolo di valorizzazione culturale e turistica, di incontro creativo tra le persone, di ricerca e sperimentazione di linguaggi, di scambio di proposte con vari profili culturali, di confronto di esperienze innovative, di affermazione di nuovi talenti, di rappresentazione di attività frutto di geniale ispirazione, di servizio culturale per un pubblico di ogni classe sociale, età e provenienza geografica, secondo quanto previsto dalla Costituzione, che all’articolo 33 tutela la libertà dell’arte.”

 

Proprio in questo panorama viene a collocarsi l’idea di SALTIMPARCO, un Festival nato per valorizzare nella maniera migliore l’arte di strada e gli artisti di strada, e nel quale i momenti di spettacolo non sono, come spesso succede, una semplice cornice a un evento “altro”, ma sono il motivo e il significato stesso dell’evento. (V. programma allegato)

 

SALTIMPARCO nasce grazie al contributo del Comune di Savigliano - Assessorato all’Informagiovani, della Cassa di Risparmio di Savigliano e della Provincia di Cuneo.

 

Fiore all’occhiello della manifestazione sono due gemellaggi artistici eccellenti: con il prestigioso Festival internazionale del teatro di strada di Torino, giunto ormai alla quarta edizione e iniziativa di spicco del panorama estivo del capoluogo piemontese e con il neonato Festival “Le strade della fantasia” di Orvieto.

 

La possibilità di frequentare due Workshops di giocoleria con due professionisti del settore (uno gratuito e l’altro, della durata di tre giorni, al costo simbolico di 10 €) rappresenta il principale motivo d’interesse per artisti e addetti ai lavori, che avranno poi la possibilità di presentare il proprio spettacolo nell’ambito della “Rassegna off”.

 

Se gli spettacoli su palco (V. programma allegato) rappresentano l’aspetto “ufficiale” del Festival, la Rassegna off darà infatti agli artisti l’occasione di esibirsi liberamente all’interno dei contesti che maggiormente prediligono: le strade e le piazze dell’incantevole centro storico di Savigliano. Sarà inoltre a disposizione un’area campeggio gratuita attrezzata con bagni, docce e padiglione coperto, per permettere anche agli artisti provenienti da fuori una sistemazione confortevole.

 

Anche principianti e simpatizzanti potranno però cimentarsi con le tecniche di base dell’arte di strada, grazie a una serie di laboratori aperti di vario genere e accessibili a tutti.

 

Ricordiamo ancora una volta che tutte le iniziative, gli spettacoli e i laboratori relativi al Festival (a parte quello di 3 giorni al costo di 10 € totali) sono ASSOLUTAMENTE GRATUITI.

 

Le esibizioni si svolgeranno nel centro storico di Savigliano, tra piazza Santarosa e piazza Cesare Battisti, oppure, in caso di maltempo, al civico teatro “Milanollo”.

 

                                                 Associazione culturale giocolieri Bartalò - Savigliano

 

X INFO

 

bartalo.gioc@libero.it

 

Giuliano 3490917223

Gian Maria 3488022617

 

Questa pagina è stata visitata: 2605 volte.

 NOTIZIE

Home
Categorie
Ultime
Editori


Formato stampa
Invia per posta


Ricerca