News

Invia un commento o segnalazione per questa pagina.
Cerca nel sito
 
Cartoline
Gratis
Eventi
Notizie    RSS
Comuni
Parchi
Musei - Mostre
Link
Foto Viso
Nuove Foto
Fotografie
Guestbook
Rifugi
Geologia
Salva schermo
Ricettario    RSS
Giochi
Home page
Login


 
 & pagina web pubblicata il: 19/06/2003 nella categoria: Cultura da: InGranda

 
CD-ROM

    Manuale + CD Rom = 24€ (spese di spedizione incluse) da ordinare alla Chambra d’òc

                

PARLAR, LÈSER,
ESCRIURE EN
OCCITAN
ALPENC
ORIENTAL
Las Valadas Occitanas
Region Piemont – Chambra d’òc


Fino al 1970 nelle Valli Occitane d’Italia nessuno sapeva di essere occitano e che la lingua que parlava era la vecchia lingua d’oc. Ora, a distanza di più di 30 anni, anche nelle Valli si sente l’importanza di dare delle norme alla lingua.

Partendo dal fatto che nessuna lingua si può scrivere senza conoscere il suo sistema che la rende praticabile a tutti i parlanti, le Valli Occitane d’Italia presentano il primo manuale per “Imparare a parlare, leggere, scrivere in occitano alpino orientale”:

Viene proposto un occitano un po’ comune a tutte le Valli, semplice, di base, utile sia per quelli che non sanno ancora questa lingua e la vogliono apprendere sia per quelli che ne parlano una varietà locale e magari la scrivono in una grafia personale o in escolo dou po e vogliono imparare un occitano più generale e la grafia classica/comune per comunicare con tutta l’Occitania.

Questo manuale vuole essere un primo strumento per apprendere a leggere e scrivere l’occitano alpino in grafia classica/comune. Nata grazie al lavoro del gruppo del Settore Lingua, Cultura; Rapporti Internazionali della Chambra d’oc, in una collana voluta dalla Regione Piemonte, collana che ha già pubblicato il primo manuale generale “Valli Occitane, Occitania grande: nient’altro che una parte del pianeta”, questa seconda opera è completamente scritta in occitano, fanno eccezione le regole di grammatica que vengono riportate in italiano, e attraverso testi didattici, ortografia, grammatica, esercizi e letteratura, accompagnerà i lettori in un cammino di scoperta di una forma linguistica di referenza delle Valli centrali che tiene conto delle diverse varianti de Nòrd e del Sud.

Il metodo parte da una lettura globale del testo per ricercare e affrontare gradatamente le difficoltà ortografiche e fonetiche, usando i temi più comuni per una conversazione: la persona, la casa, la famiglia, il paese, la pubblicità, l’informatica, gli ambienti geografici….

Il cd rom propone i testi didattici del manuale con il sonoro per sentire la pronuncia, la parte di fonetica con la pronuncia delle particolarità delle diverse varianti, degli esercizi interattivi e delle pagine sonore e visive di letteratura che spaziano anche su brani provenienti da diverse regioni occitane affiancati da un adattamento all’occitano alpino.

Ma la vera novità di questo cd rom è un dizionario di circa 10000 parole, in cui ogni vocabolo viene presentato nelle varianti delle Valli e scritto in grafia classica/comune, facendo riferimento ai dizionari usati come fonte e alle ricerche sul territorio.

Dunque, manuale e cd rom per avvicinarsi a un nuovo modo d’apprendere la lingua occitana, un modo moderno che vuole presentare soprattutto una lingua viva di uso quotidiano partendo dalla lingua della tradizione.

È comunque un primo strumento e quindi, in futurp, potrà essere migliorato, per il momento viene consigliato a tutti quelli che vogliono aggiornarsi su questa lingua, ora finalmente riconosciuta in Italia e tutelata come lingua storica.

L’occitano alpino delle Valli, per la prima volta nella storia, può giocare un ruolo nella vita pubblica e speriamo che questo nostro lavoro sia una piccola pietra a sostegno della campagna “Occitano Lingua Ufficiale alle Olimpiadi 2006”. 

Manuale + CD Rom = 24€ (spese di spedizione incluse) da ordinare alla Chambra d’òc

Questa pagina è stata visitata: 1492 volte.

 NOTIZIE

Home
Categorie
Ultime
Editori


Formato stampa
Invia per posta


Ricerca